Carciofi Sott’olio
La ricetta per farli direttamente a casa

U.N.A.P.OL.

Ricetta tipica della cultura contadina italiana, i carciofini sott’olio possono essere un ottimo antipasto ma si possono aprire anche in occasione di uno sfizioso aperitivo o ancora potete utilizzarli per offrire maggiore gusto a insalate di pasta o di riso. Facili da preparare a patto che si utilizzino materie prime di qualità!

carciofi verdi

boldL(|Vediamo come farli direttamente a casa)

Cosa ci serve per preparare i carciofini sott'olio

:
- Carciofi: 1 Kg

- Olio extra vergine di oliva: 1 l

- 1 limone non trattato

- Sale grosso q.b.

- Prezzemolo q.b.

- Aglio

-Aceto di mele 300ml

- Barattoli di vetro


Procedimento
Per prima cosa lavate con attenzione i vostri carciofini e lasciateli asciugare bene. Procedete poi a eliminare i cambi e le foglie più dure fino ad arrivare al cuore più tenero.
A questo punto togliete la punta delle foglie. Dovrete eliminare la parte violacea del carciofo per lasciare quella più verde, tendente al bianco.

Tagliate i vostri carciofini a metà e metteteli a cuocere in una pentola di acqua fredda dove avrete spremuto metà del vostro limone (questo permette ai carciofi di non ossidare e mantenere il loro gusto). A fiamma media aggiungete il succo dell’altra metà del limone inserendo nella pentola anche la buccia del limone spremuto.

carciofini sott'olio

Aggiungete l’aceto di mele, salate e portate a ebollizione. Lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma alta poi spegnete e scolate i vostri carciofini.

Posizionateli su un panno in modo che si asciughino bene dall’acqua di cottura e prendete i vostri vasetti in vetro. Per sterilizzare i vasetti disponeteli in forno ad una temperatura di 100 gradi per alcuni minuti. Lasciate raffreddare poi inserite nel vasetto qualche spicchio d’aglio e il prezzemolo precedentemente lavato. Se preferite potete tritare l’aglio.

Riempite i vasetti con i carciofini facendo in modo che la parte del taglio vada a contatto con il vetro e che siano tutti ben incastrati fra loro poi versate l’olio facendo in modo che ricopra i carciofini. Prima di tappare i vasi aspettate circa 60 minuti e, all’occorrenza, aggiungete dell’olio. Conservate i vasetti in un luogo buio e fresco.




Acquista i nostri prodotti

Produciamo olio extravergine d'oliva monocultivar, oli aromatizzato, olive da tavola e patè. BUONI, NATURALI, 100% QUALITA' ITALIANA. Nessuna intermediazione industriale, sosteniamo i produttori italiani riconoscendo loro il giusto valore.


Scopri tutti i prodotti
testo banner ita