Olio di Oliva in Cucina
Tutti i modi di usarlo

U.N.A.P.OL.

Quanti modo conosci per utilizzare l’olio di oliva in cucina? Sicuramente più di uno, visto che nel nostro Paese l’olio di oliva è un vero e proprio alimento, presente sulle nostre tavole tutti i giorni.

Ecco perché possiamo elencare ben sei modi differenti di utilizzare l’olio di oliva in cucina.

Olio di Oliva in Cucina: 6 modi per utilizzarlo



• L’olio di oliva per condire a crudo


L’olio extra vergine di oliva è l’ideale per condire a crudo, per più di un motivo: innanzitutto ha la straordinaria capacità di esaltare e valorizzare tutti gli alimenti che accompagna; è esso stesso un alimento capace di sprigionare grandi sensazioni al palato, tanto da invitare a ricercare sempre nuovi e sorprendenti abbinamenti; è il grasso alimentare più sano in assoluto, addirittura benefico, che, consumato a crudo, conserva inalterate tutte le sue innumerevoli doti naturali.

bruschetta

• L’olio di oliva per le cotture brevi


Grazie al suo elevato punto di fumo – 210 °C, l’olio di oliva è la scelta ideale per tutti i tipi di cottura.
Nelle cotture brevi, l’olio di oliva regge bene alle temperature, senza sovrastare il gusto e i profumi degli altri alimenti.

• L’olio di oliva per le cotture lunghe


L’olio di oliva regge bene le cotture lunghe grazie a due sue proprietà naturali: gli acidi grassi monoinsaturi di cui è composto hanno la proprietà di degradarsi molto lentamente e, in più, è protetto dall’azione dei processi degenerativi dalle preziose sostanze antiossidanti di cui è ricco.
L’olio di oliva risulta ottimo, allora, per le cotture quali i ragù, i sughi, gli stufati, ecc.

• L’olio di oliva per friggere


Ebbene sì: contrariamente a quanto si pensa, l’olio di oliva è perfetto per le fritture, sempre grazie al suo punto di fumo altissimo di 210 °C. Visto che la temperatura ideale per ottenere un buon fritto, asciutto e fragrante, è di 160/180°C, si capisce perché l’olio di oliva sia l’olio più buono, più sicuro e più salutare anche in questo caso.

Il segreto per la frittura perfetta

bottiglia di olio

• L’olio di oliva per la cottura al forno


L’olio di oliva è consigliatissimo anche per le cotture in forno: oltre a reggere perfettamente le alte temperature, conferisce alle pietanze un gusto unico, prelibato, quasi antico, che in poche altre preparazioni si può assaporare.

• L’olio di oliva per preparare i dolci


L’olio di oliva è un perfetto sostituto del burro, che permette di ottenere dolci più leggeri, più soffici, più profumati e più digeribili.
Prova, tenendo presente che 100 grammi di burro equivalgono a circa 80 grammi di olio.

Acquista i nostri prodotti

Produciamo olio extravergine d'oliva monocultivar, oli aromatizzato, olive da tavola e patè. BUONI, NATURALI, 100% QUALITA' ITALIANA. Nessuna intermediazione industriale, sosteniamo i produttori italiani riconoscendo loro il giusto valore.


Scopri tutti i prodotti
testo banner ita