Ricetta del Pesto alla Genovese
Il segreto per farlo in casa

U.N.A.P.OL.

Il pesto alla genovese è una delle prelibatezze della nostra cucina ed è amato e apprezzato non solo da noi in Italia, ma in tutto il mondo.
La ricetta si tramanda invariata da secoli: gli ingredienti sono sempre gli stessi, pochi e semplici, e gli strumenti necessari ci riportano ad una gestualità antica, che rende questa ricetta tradizionale quasi un rituale.

Il vero pesto alla genovese, infatti, si fa nel mortaio di pietra con un pestello in legno. Dunque armati di pazienza: ti proponiamo questa ricetta autentica senza le moderne “scorciatoie” di mixer e frullatori vari. Ti assicuriamo che ne vale la pena.

Ingredienti
• 25 g di foglie di basilico ligure o genovese

• 50 ml di olio extravergine di oliva

• 35 g di parmigiano grattugiato

• 15 g di pecorino grattugiato

• 8 g di pinoli

• ½ spicchio di aglio

• 1 pizzico di sale grosso


Procedimento
Prendi il mortaio, mettici il mezzo spicchio di aglio assieme a qualche grano di sale grosso e comincia a pestare. Quando l’aglio sarà diventato una crema, aggiungi le foglie di basilico e altro sale. È questo il momento di lavorare a lungo il basilico, pestando con il pestello e ruotando il mortaio, fino a che dalle foglie non uscirà un liquido verde brillante.
A questo punto aggiungi i pinoli e pestali ben bene.

Aggiungi in ultimo i formaggi un po' alla volta, mescolando continuamente, e l'olio di oliva extravergine a filo, sempre mescolando con il pestello.

Amalgama bene gli ingredienti fino ad ottenere una salsa omogenea e cremosa.
L’originale pesto alla genovese è pronto per i tuoi primi piatti.





Acquista i nostri prodotti

Produciamo olio extravergine d'oliva monocultivar, oli aromatizzato, olive da tavola e patè. BUONI, NATURALI, 100% QUALITA' ITALIANA. Nessuna intermediazione industriale, sosteniamo i produttori italiani riconoscendo loro il giusto valore.


Scopri tutti i prodotti
testo banner ita